wordpress

Revive Old Post il plugin per pubblicare i vecchi post

Aiutami a diffondere il post: Condividi !!

Revive Old Post è il plugin che ti permette di pubblicare i vecchi post sui Social Media aumentando così le visite sul tuo sito.

Revive old post è un plugin di wordpress che ho scoperto grazie a un post di Riccardo Scandellari. Questo plugin serve per pubblicare quando vuoi tu in modo automatico i vecchi post del tuo blog.

Questo plugin permetterà di tenere sempre alta l’attenzione verso il tuo blog aumentando le visite e magari anche ottenere qualche nuovo lettore fidelizzato. Il plugin è gratuito, ma in questo caso puoi solo usare la condivisione su Twitter e Facebook, mentre se paghi e prendi la versione PRO puoi condividere anche su LinkedIn, Xing e Tumblr.

 

CONFIGURARE REVIVE OLD POST

Una volta installato il plugin, all’interno del Pannello di Controllo, nella nostra barra a sinistra  apparirà la voce Revive Old Post. Cliccando possiamo entrare nel pannello per configurare il plugin, una volta dentro la prima schermata che troviamo è quella degli account.

Come ho detto prima nella versione free possiamo usare solamente la condivisione su Twitter e Facebook, quindi basta cliccare sopra l’account che vogliamo utilizzare e autenticarsi con le nostre credenziali. Un volta deciso gli account possiamo passare alla seconda schermata: General Settings.

 

GENERALE SETTING

In questa schermata puoi decidere le tempistiche e la quantità delle condivisioni, in particolare:

  • Intervallo minimo di condivisione
  • Età minima e Età massima (in giorni) per condividere un post, ovvero puoi decidere di far condividere i post che sono stati pubblicati al meno da 10 giorni e al massimo da 60 giorni
  • Numeri di post da condividere ogni volta
  • Cosa condividere: post o pagina
  • Se tracciare i post con Google Analytics
  • Escludere o Includere le categorie di un post
  • Decidere la dimensione della foto da allegare

Definita questa configurazione possiamo passare alla terza schermata, Post Format.

 

POST FORMAT

In questa sezione possiamo definire il formato del post che deve essere condiviso.

  • Contenuto del Post: vuoi condividere solo il titolo, solo il corpo del post, titolo e corpo
  • Lunghezza del post (nel caso di Twitter 140 caratteri)
  • Se vuoi aggiungere un testo al post da condividere
  • Se vuoi includere un link
  • Se vuoi includere gli hashtag

Terminata la configurazione ora possiamo iniziare a condividere i nostri post in automatico, per farlo prima bisogna prima premere sul tasto SAVE e poi su START SHARING.

 

CONCLUSIONI

Il bello di WordPress è quello di avere dei plugin che ti possono aiutare a lavorare meglio e a migliorare le prestazione del tuo blog. Tu lo usi? Conosci altri plugin utili per il blog? Lascia il tuo contributo nei commenti sotto il post, se invece vuoi approfondire altri argomenti su wordpress ti consiglio questi post:

 

 

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network  e lascia una VALUTAZIONE sfruttando le stelline qui sotto. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri.

 

Revive Old Post il plugin per pubblicare i vecchi post
5 (100%) 3 votes
Andrea Toxiri

Online dal 1999 (blogger dal 2009) e da quel giorno non ho mai smesso. Nerd con la passione per la fotografia e la buona cucina.

4 commenti

  1. Molto interessante – io per ora mi giostro con un complesso collegamento fra IFTTT, Google Calendar e Google 😀

    1. IFTTT? Non lo conosco, cosa sarebbe?

  2. Io lo faccio già manualmente, e per un motivo: monitoro gli hashtag e vedo se posso ri-postare qualcosa su quell’argomento.
    Questo lo farebbe un po’ a caso, su questo versante, no?

    Moz-

    1. Se intendi monitorare l’hashtag no, però puoi programmarlo che quando riposta qualcosa inserisca un determinato hashtag.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.