wordpress

GetLinkInfo il tool per verificare l’origine di uno short-link

Aiutami a diffondere il post: Condividi !!

Girando sul web spesso capita di vedere articoli con short-link (link generati con Google Shortner o Bit.ly) e spesso molte persone non cliccano perché giustamente non si fidano.

GetLinkInfo è un tool che ti permette di verificare la bontà di uno short-link prima di aprirlo e vedere anche il link originale. Se frequentiamo sempre i soliti siti/blog anche se apriamo uno short-link non dovremmo avere problemi, ma se proprio non ci fidiamo o troviamo un post di un nuovo blog, allora questo tool può essere utile.

 

COME USARE GETLINKINFO

Se vogliamo usare GetLinInfo basta andare sul sito http://www.getlinkinfo.com/ ed inserire lo short-link nel box apposito. Una volta cliccato sul tasto Get Link Info il tool analizzerà il link che gli avete dato impasto, una volta terminata l’analisi il risultato sarà il seguente.

 

GetLinkInfo

 

Quelle che vedete in foto è il report che genera il tool GetLinkInfo, possiamo vedere l’url dello short-link e l’url originale e come potete vedere entrambi i link sono risultati Safe (quindi sicuri).

Inoltre possiamo vedere il titolo originale del link e se il sito è privo di malware oppure no, insomma se vediamo tutto verde possiamo procedere.

 

CONCLUSIONI

Fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio, questo tool può essere d’aiuto ad evitare problemi che potrebbero compromettere i nostri dispositivi e il nostro lavoro. GetLinkInfo l’ho scoperto grazie al blogger Bennaker.com.

Come ho già scritto nel post “Social PR, cosa fare dopo che hai pubblicato un post” interagire, socializzare e frequentare i blog dei nostri colleghi blogger può essere molto utile per noi e crescere professionalmente.

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network  e lascia una VALUTAZIONE sfruttando le stelline qui sotto. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri.

 

GetLinkInfo il tool per verificare l’origine di uno short-link
5 (100%) 2 votes
Andrea Toxiri

Online dal 1999 (blogger dal 2009) e da quel giorno non ho mai smesso. Nerd con la passione per la fotografia e la buona cucina.

2 commenti

  1. Questo è veramente un tool molto utile – perché diciamolo, sui social di solito il link abbreviato ha un aspetto migliore, e sarebbe un peccato rinunciarci per non insospettire gli altri utenti 😀

    1. Io uso gli short-link proprio per una questione estetica, però capisco anche molti evitano di cliccare perché vedono questo link strano. Anche io molte volte evito di cliccare per lo stesso motivo, però con questo tool possiamo stare più tranquilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.