Fotografo

Come cancellare una scritta con Photoshop

Aiutami a diffondere il post: Condividi !!

Alcune operazioni possono sembrare più difficili di quello che in realtà sono, ma alcune volte bastano pochi click per risolvere il problema.

Cancellare una scritta con Photoshop è uno di questi casi, sembra una di quelle operazioni difficili che solo un grafico esperto può fare ed invece bastano pochi passaggi per risolvere il problema. Quello che ci serve è il programma Photoshop, la nostra foto da modificare e qualche minuto di pazienza.

 

ANDIAMO A CANCELLARE

Una volta aperta la foto con Photoshop dobbiamo andare a zoomare sulla zona dove vogliamo cancellare la scritta, questo per avere maggiore precisione in fase di cancellazione. A questo punto nella colonna di sinistra andiamo a selezionare lo strumento Timbro Clone.

Prima di iniziare a lavorare per cancellare una scritta con Photoshop dobbiamo decidere la grandezza del cursore che dobbiamo utilizzare, la dimensione dipende dalla grandezza della zona che vogliamo cancellare.

Se la scritta è grossa naturalmente il cursore dovrà essere (anche per comodità) grosso, se invece vogliamo andare sul dettaglio allora per forza di cose dovrà essere piccolo il cursore. Una volta che abbiamo deciso le dimensioni spostiamoci con il cursore sulla zona che vogliamo copiare.

Adesso, tenendo premuto il tasto ALT della tastiera, clicchiamo sulla zona che vogliamo cliccare. Successivamente spostiamoci sulla zona che vogliamo cancellare e clicchiamoci sopra, vedremo subito che verrà “clonata” la zona della foto dove abbiamo cliccato precedentemente.

 

PERCHÉ DEVO CANCELLARE UNA PARTE DELLA FOTO?

I motivi possono essere molteplici, ad esempio io ho dovuto usare questa funzione per poter caricare della foto sul mio Portfolio su Shutterstock. Infatti quando vendi le tue foto su un mercato della fotografia macrostock devi stare attento a non riprendere scritte protette da copyright.

Questa funzione però non è usato solamente per cancellare una scritta dalla foto, ma anche per modificarla. Ad esempio hai fatto una foto alla tua ragazza durante l’ultima vacanza e in post-produzione ti sei accorto che dietro si vede un oggetto che rovina la foto? Timbro Clone e lo fai sparire.

Hai fatto un foto ritratto e la persona che hai fotografato ti chiede non far vedere quella cicatrice che ha sulla fronte? Timbro Clone e la cicatrice sparisce.

 

CONCLUSIONI

Insomma per poter effettuare alcuni lavori con Photoshop non serve essere dei grafici super esperti, anche perché lo stesso Photoshop ti mette a disposizione degli strumenti veramente potenti e facili da usare.

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network  e lascia una VALUTAZIONE sfruttando le stelline qui sotto. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri.

 

Come cancellare una scritta con Photoshop
5 (100%) 3 votes
Andrea Toxiri

Online dal 1999 (blogger dal 2009) e da quel giorno non ho mai smesso. Nerd con la passione per la fotografia e la buona cucina.

2 commenti

  1. In effetti sembra più facile di quel che è.
    Fai bene a vendere le tue foto! Rende molto?

    Moz-

    1. Alla fine non è così difficile, è molto più difficile gestire un blog ;D Guarda io ho iniziato da poco, inizialmente non hai guadagni enormi ma dicono che se riesci ad andare sulla quantità è una rendita che va avanti da sola nel tempo. Poi vabbè ci sono le eccezioni che ci campano proprio, ma quelle sono appunto eccezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.