Fotografo

Come creare l’effetto Bokeh nelle vostre foto

Oggi andiamo a vedere come ottenere un effetto che renderà le vostre foto, specialmente i Portrait, ancora più interessanti.

L’effetto Bokeh crea una sfocatura sullo sfondo delle vostre foto che, oltre ad essere bello da vedere, metterà in risalto ancora di più i vostri soggetti in primo piano. Questo effetto io lo uso spesso quando faccio foto alle persone, sia intere che primi piani, proprio perché mi permette di mettere in risalto il soggetto fotografato.

Questo effetto lo potete creare direttamente con la vostra macchina fotografica oppure tramite un piccolo trucco. In questo articolo vedremo entrambi i casi.

 

CREARE L’EFFETTO BOKEH CON LA REFLEX

La prima cosa che bisogna fare è impostare la fotocamera in modalità manuale, in questa maniera possiamo avere il controllo completo. Se vuoi ottenere un buon effetto bokeh sarebbe meglio utilizzare un obiettivo con una buona apertura (ad esempio f2.8 oppure f1.8), questo perché maggiore sarà l’apertura e minore sarà la profondità di campo e questo comporterà una maggiore sfocatura dello sfondo.

Invece per quanto riguarda l’impostazione del tempo di scatto e ISO vi dovete regolare voi anche in base alle vostre condizioni di scatto (luogo aperto, luogo chiuso, molto luminoso, poco luminoso, giorno, notte etc..).

Qui di seguito puoi vedere un esempio di scatto eseguito con l’effetto bokeh:

View this post on Instagram

{🗣Diana cacciatrice}

A post shared by mrtozzo81 (@mrtozzo81) on

 

 

 

CREARE L’EFFETTO BOKEH IN MANIERA ARTIGIANALE

Come ho detto inizialmente questo particolare effetto è possibile crearlo se hai una macchina fotografica reflex perché hai la possibilità di gestire tutti i parametri necessari, se invece fai le foto con una macchina compatta o con uno smartphone non riuscirai ad ottenerlo questo effetto.

Non riuscirai in maniera normale, ma puoi provare la via “artigianale”. Andate su Google Immagini e scrivete “Effetto Bokeh“.

Una volta effettuata la ricerca vi troverete davanti ad una serie con questo effetto, alcune con un soggetto in primo piano altre no. Prendete quelle che hanno solo lo sfondo sfocato e apritela alla grandezza massima sul computer.

Ora prendete il soggetto che volete fotografare (pupazzo, macchinina etc..) e mettetelo davanti lo schermo e scattate la foto, si può fare anche con una persona anche se è più complicato.

 

CONCLUSIONI

Come ho già detto inizialmente questo particolare effetto aggiunge un plus alle vostre foto. Voi lo conoscevate già l’effetto bokeh? Se avete domande sfruttate i commenti sotto questo post.

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network  e lascia una VALUTAZIONE sfruttando le stelline qui sotto. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri.

 

Come creare l’effetto Bokeh nelle vostre foto
5 (100%) 2 votes
Andrea Toxiri

Online dal 1999 (blogger dal 2009) e da quel giorno non ho mai smesso. Nerd con la passione per la fotografia e la buona cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.