Come creare dei Preset con Lightroom

Aiutami a diffondere il post: Condividi !!

Oggi andiamo a vedere come creare i nostri Preset per lavorare più velocemente le nostre foto.

Se usi Lightroom per la post-produzione delle foto (tranquilli non è un peccato e non va all’inferno se lo fai) avrai sicuramente notato che sulla sinistra trovi i Preset di default.


Il Preset è una serie di modifiche pre-impostate che si possono applicare alle nostre foto. Ad esempio c’è il Preset B/W che trasforma la tua foto da colori a bianco e nero, oppure c’è il Preset Luci Alte oppure il Preset Saturazione che vanno a modificare alcuni parametri delle foto per ottenere alcuni risultati particolari.


COME CREARE UN PRESET


La prima cosa che bisogna fare è aprire una nostra foto con Lightroom ed iniziare a modificarla come vogliamo noi. Una volta terminata l’operazione di post-produzione possiamo passare alla seconda fase: creare il nostro Preset.



Nella sinistra del vostro schermo trovate la sezione Predefiniti, sotto troverete i Preset di default di Lightroom mentre sulla destra della scritta Predefiniti troverete il simbolo +.


Se cliccate sul simbolo + apparirà la schermata che potete vedere nella foto. In questa schermata ci saranno le modifiche che avete appena applicato alla vostra foto quindi, se non volete modificare altro, potete dare un nome al Preset e poi cliccare sul tasto Crea.


A questo punto il vostro Preset è pronto per essere usato nelle prossime foto, lo troverete sempre nella sezione di sinistra (Predefiniti). Naturalmente quando applicherete questo Preset potrete ulteriormente modificare l’impostazioni senza perdere l’impostazioni che avete salvato voi.


CONCLUSIONI


Avere dei Preset personali può essere molto comodo, specialmente se facciamo sempre una stessa tipologia di foto, perché vi permetterà di lavorare velocemente le vostre foto (specialmente se sono tante).

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network e lascia una VALUTAZIONE sfruttando le stelline qui sotto. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri. Oppure il mio profilo Instagram: mrtozzo81.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.