Light Pollution Map: l’applicazione per la fotografia notturna

Se hai intenzione di fare qualche bella foto in notturna allora ti devi attrezzare per bene.

Oggi non voglio parlare del tipo di attrezzatura necessaria per effettuare delle belle foto notturne, ma di un’applicazione per smartphone che ti potrà tornare utile per organizzare le tue sessioni fotografiche.

In un post precedente ho parlato di Sun Surveyor, l’applicazione che ti permette di monitorare l’andamento del sole, oggi invece andiamo a vedere Light Pollution Map ideale per organizzare le tue fotografie notturne.

L’applicazione è disponibile sia per iOS che per Android ed è scaricabile in maniera gratuita. Esiste anche una versione consultabile via Desktop che puoi trovare qui.

LIGHT POLLUTION MAP: COME FUNZIONA

Questa applicazione ti permetterà di vedere l’intensità dell’inquinamento luminoso e ti permetterà di individuare i posti dove è presente di meno. Questo dato è importante, se non fondamentale, se avete intensione di effettuare foto del cielo notturno.

Infatti più alta sarà l’intensità dell’inquinamento luminoso e più bassa sarà la probabilità di effettuare delle foto decenti. Una volta aperta l’applicazione cliccate su The Light Pollution Map e si aprirà una mappa con l’esatta posizione di dove vi trovate, se questo non dovesse accadere vi basterà cliccare sul pulsante in alto a destra (il secondo dall’alto).

Una volta dentro vedrete la mappa del mondo, o del posto che avete selezionato, con diversi colori. I colori indicano l’intensità dell’inquinamento luminoso, ad esempio se vedete rosso o giallo è dove ne trovi di più.

Generalmente questa intensità si trova nelle città, ad esempio su Roma la mappa è rossa.


Come potete vedere sulla destra trovate una scala di colori (per ottenerla vi basterà cliccare sull’icona a forma di chiave), più vi avvicinate a LIGHT e più l’inquinamento luminoso sarà maggiore mentre più vi avvicinate a DARK e più sarà basso.

Night Event Calendar, in questo menù troverete alcune informazioni di quello che succede nella notte in una precisa giornata.


Aurora Map and info, da questo menù potrete vedere l’esatta posizione dell’aurora boreale e altre info che diventano fondamentali se avete intenzione di organizzare un viaggio nel Nord Europa per fotografarla.


Moon Phases and Times, in questo menù troverete tutte l’info sulla luna (la fase, illuminazione, luna piena etc…).


Moon Direction Tool, qui puoi trovare tutte l’informazioni sulla posizione della luna in un preciso orario e in un preciso giorno. Inoltre ti dirà a che ora apparirà in cielo e quando sparirà.


CONCLUSIONI

Insomma se avete deciso di dedicarvi alla fotografia notturna questa applicazione non può mancare sul vostro smartphone.

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network e lascia una VALUTAZIONE sfruttando le stelline qui sotto. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri. Oppure il mio profilo Instagram: mrtozzo81.